HTC8x e Windows Phone 8 alla prova dei fatti: ecco i voti della nostra redazione

A
A
A
di Redazione 12 Marzo 2013 | 12:11

La redazione di Soldiweb, grazie alla disponibilità di Microsoft, ha avuto la possibilità di testare sul campo l'HTC 8x. Ecco le nostre impressioni in questa recensione del device e del sistema operativo

La redazione di Soldiweb, grazie alla disponibilità di Microsoft, ha avuto la possibilità di testare sul campo l'HTC 8x, il nuovo smartphone di casa Htc. Ecco le nostre impressioni in questa recensione del device e del sistema operativo.

WINDOWS PHONE 8 – L'HTC 8x utilizza Windows Phone 8 come sistema operativo, i cui punti di forza sono velocità, affidabilità e un'esperienza di utilizzo identica anche su tablet e pc. Ed è proprio WP8 che ha suscitato maggiormente la nostra curiosità. Per molti di noi si trattava infatti del primo contatto con questo sistema operativo da poco affacciatosi sul mercato. Ecco le nostre impressioni.

INTERFACCIA UTENTE DINAMICA – La caratteristica interfaccia di WP8 si discosta enormemente dagli altri OS. Le live tiles (i quadrati animati che fanno partire le applicazioni ) aiutano a concentrare le informazioni e a rendere dinamica la schermata di inizio. Qualche pecca riscontrata invece nella tastiera, nella schermata di chiamata e in altri elementi che dovrebbero subire interventi di design. Le app si sviluppano lateralmente con particolari effetti di scorrimento; piacevole alla vista ma limitante sotto certi aspetti (l'app di Facebook per esempio è estremamente scomoda).
Voto 6,5

PRESTAZIONI ELEVATE – Ottime invece le prestazioni in termini di velocità e fluidità, nonostante il processore dual core non sia dei più performanti sul mercato. Qui il merito va tutto al sistema operativo, solido come una roccia e molto leggero. Non si sente il bisogno di avere maggiore potenza, necessaria magari solo per le applicazioni più esigenti.
Voto 8

VERSATILITÀ DA MIGLIORARE – Le applicazioni "must have" ci sono (quasi) tutte; Facebook, Twitter, Whatsapp e via discorrendo non sono un problema (o smetteranno di esserlo a breve).
L'integrazione con Office è ai massimi livelli, rendendolo appetibile anche in ambiente business (BlackBerry è bene che si guardi le spalle). Poche però le app "sfiziose" e più ludiche, compresi i giochi più in voga, che difficilmente fanno capolino nel market; browsing ancora non al meglio e poca personalizzazione, rischiano di rendere il telefono troppo "noioso".
voto 5

DESIGN ESTERNO ORIGINALE – Sicuramente non siamo davanti a una copia dell'iPhone. I materiali sono piacevoli al tatto e la costruzione solida. Se piace (il nostro era color melanzana e non è stato amore a prima vista) è sicuramente distintivo.Ulteriori punti di forza con la fotocamera ad alta risoluzione e il processore audio affidato a Beats Audio.
voto 7

CONCLUSIONI – L'HTC 8x supera l'esame della redazione come telefono per il business. Rimandato a settembre per qualche aspetto, vista la fascia di prezzo tra i 400-500 euro  si aggiudica un 7 come voto finale.

Di Stefano Sancristofaro

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Smartphone, cosa insegnano le difficoltà dell’industria asiatica

Apple: incognita iPhone 11, convincerà i consumatori?

Mobile Banking: la banca su smartphone per 6 italiani su 10

NEWSLETTER
Iscriviti
X