Carlos Slim Helu si conferma l’uomo più ricco del mondo

A
A
A
di Redazione 8 Marzo 2013 | 13:37

Tra le new entry di quest’anno nell’Olimpo dei miliardari c’è anche un italiano: Renzo Rosso, magnate dei jeans Diesel, con un patrimonio di tre miliardi di dollari

Nel 2013 il mondo conta 1.426 miliardari, 210 in più rispetto al 2012, con un patrimonio complessivo che si aggira intorno a 5,4 trilioni di dollari. E’ quanto emerge dall’ultima classifica stilata da Forbes, che evidezia come siano ancora una volta gli Stati Uniti a ospitare il maggior numero di paperoni (442, per l’esattezza), seguiti dalla regione Asia-Pacifico (386) e dall’Europa (366). Tra le new entry di quest’anno nell’Olimpo dei miliardari c’è anche un italiano: Renzo Rosso, magnate dei jeans Diesel, con un patrimonio di tre miliardi di dollari. Vediamo di seguito i primi posti della classifica mondiale e italiana.

I più ricchi nel mondo
1 – Carlos Slim Helu
Età: 73 anni
Patrimonio: 73 miliardi di dollari
Azienda: Telmex, Telcel e América Mòvil
Il magnate messicano delle telecomunicazioni tiene saldo lo scettro di uomo più ricco del mondo, anche se il suo patrimonio, pur essendo cresciuto di 4 miliardi rispetto a un anno fa, è ancora circa un miliardo di dollari al di sotto del suo massimo storico. Quest’anno i suoi investimenti si sono allargati anche al mondo del calcio.

2 – Bill Gates
Età: 57 anni
Patrimonio: 67 miliardi di dollari
Azienda: Microsoft
Il patrimonio di Bill Gates, fondatore e presidente del colosso dell’informatica Microsoft, è cresciuto di 6 miliardi di dollari rispetto a marzo 2012, grazie ai guadagni registrati dal suo portafoglio di investimenti. È stato l'uomo più ricco del mondo dal 1996 al 2009, con l'eccezione dell'anno 2008 in cui si è classificato terzo, e dal 2010 occupa la seconda posizione.

3 – Amancio Ortega
Età: 77 anni
Patrimonio: 57 miliardi di dollari
Azienda: Inditex (Zara)
Quest’anno è Amancio Ortega il miliardario che ha visto il maggior incremento della propria ricchezza, salita di 19,5 miliardi di dollari in 12 mesi. Un aumento che ha portato il patron di Zara a superare Warren Buffett nella classifica di Forbes. Pur non essendo più presedente di Inditex, Ortega controlla il 60% delle azioni della società, che vede tra i suoi brand Zara, Massimo Dutti e Stradivarius.

I più ricchi in Italia
1- Michele Ferrero & famiglia
Età: 87 anni
Azienda: Ferrero
Patrimonio: 20,4 miliardi di dollari
Dopo aver ereditato il gruppo dolciario di famiglia dal padre Pietro negli anni ’50, Michele Ferrero ha contribuito a trasformarlo in un colosso internazionale, che oggi comprende tra i propri marchi Ferrero Rocher, Nutella e Tic Tac. Il gruppo conta 70 società affiliate e 15 impianti produttivi e dà lavoro a quasi 22mila persone in tutto il mondo. Michele Ferrero è al 23esimo posto nella classifica mondiale di Forbes.

2 – Leonardo Del Vecchio
Età: 77 anni
Azienda: Luxottica
Patrimonio: 15,3 miliardi di dollari
Leonardo Del Vecchio è il fondatore e presidente del gruppo di occhialeria Lxottica, proprietario delle catene americane Sunglass Hut e LensCrafters pòtre che di brand come Ray-Ban e Oakley. Quest’anno il patrimonio di Del Vecchio è cresciuto di 4 miliardi di dollari rispetto a un anno fa. Nella classifica mondiale di Forbes si posizione 49esimo.

3 – Miuccia Prada
Età: 63 anni
Azienda: Prada
Patrimonio: 12,4 miliardi di dollari
Nipote del fondatore della casa di moda Prada, Miuccia oggi gestisce la società insieme al marito Patrizio Bertelli. Entrambi i coniugi hanno raddoppiato il loro patrimonio quasi raddoppiato anno su anno da 10,5 miliardi di dollari a 19,1 miliardi di dollari complessivi grazie al forte incremento registrato da Prada alla Borsa di Milano. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

India, tutto è pronto per il matrimonio del secolo

Bill Gates è ancora l’uomo più ricco del mondo

Le stranezze della classifica di Forbes

NEWSLETTER
Iscriviti
X