Lusso: Swatch si accorda per comprare Harry Winston

A
A
A
di Redazione 14 Gennaio 2013 | 09:38

Lo ha reso noto il gruppo elvetico, che sborserà 750 milioni di dollari per il 100% del produttore statunitense di gioielli e orologi. Swatch si accollerà anche i debiti
 

SHOPPING USA – Per la cifra di circa 750 milioni di dollari il colosso elvetico di orologi Swatch si comprerà Harry Winston, il produttore di gioielli e orologi. Lo ha reso noto il gruppo elvetico che ha sottolineato che si assumerà anche i debiti della società americana per un massimo di 250 milioni.

ESCLUSA L’ATTIVITA’ MINERARIA – L’operazione dovrò ricevere il via libera finale dall’Antitrust. Swatch rileverà la marca e tutte le attività legate all'orologeria e alla gioielleria di Harry Winston, inclusi i 535 dipendenti a livello mondiale e l'azienda produttiva con base a Ginevra. L'impresa madre di Harry Winston, Harry Winston Diamond Corporation, manterrà invece le sue attività minerarie e cambiera il suo nome in Dominion Diamond Corporation.

I NUMERI DELL'ANNO – La società svizzera ha chiuso il 2012 con un aumento del fatturato del 14% a 8,14 miliardi di franchi svizzeri, un miliardo in più del 2011. I marchi, specifica ancora Swatch, hanno registrato un inizio dell'anno positivo e anche per il 2013 si prevede "una sana crescita".

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit-Mps, conto alla rovescia

Risparmio gestito, Allianz guarda alle fusioni

M&A, nel 2021 boom di operazioni in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X