Un gioco di parole dietro il boom di matrimoni in Cina il 4 gennaio 2013

A
A
A
di Redazione 8 Gennaio 2013 | 16:34

Secondo quanto riporta lo Shanghai Daily, moltissime coppie hanno scelto proprio il quarto giorno del nuovo anno per pronunciare il fatidico sì


SPOSARSI IN CINA – Boom di matrimoni in Cina il 4 gennaio 2013, una data considerata di buon auspicio in quanto si pronuncia in modo simile alla frase “ti amerò per tutta la vita”. Secondo quanto riporta lo Shanghai Daily, moltissime coppie hanno scelto proprio il quarto giorno del nuovo anno per pronunciare il fatidico sì, nella speranza che la curiosa coincidenza porti davvero fortuna. E per celebrare la giornata speciale, a Shangai le giovani coppie sono state invitate a recarsi a Tian'ai Road, che significa letteralmente "la strada del dolce amore", per un party destinato agli innamorati.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti