La coltivazione di marjuana adesso si studia all’università

A
A
A
di Redazione 8 Gennaio 2013 | 15:14

In California, dove la marijuana è legale solo a fini medici, la Humboldt State University ha inaugurato un istituto interdisciplinare che coinvolgerà 11 professori


STUDIARE LA MARJUANA – La coltivazione di marjuana adesso si studia all’università. Succede negli Stati Uniti, dove dopo il successo dei referendum in Colorado e nello stato di Washington sull'uso della cannabis a scopo ricreativo, cominciano a nascere vere e proprie scuole per aspiranti consumatori. Un esempio? In California, dove la marijuana è legale solo a fini medici, la Humboldt State University ha inaugurato un istituto interdisciplinare che coinvolgerà 11 professori, incaricati di integrare economia, sociologia e politica della cannabis nei piani di studi degli studenti. Un altro progetto in questa direzione è quello lanciato da Matt Jones, un giovane coltivatore del Colorado, che ha fondato la THC University, prima scuola professionale nel Paese per coltivatori di erba. Le classi prenderanno il via il 9 febbraio presso l'Auraria Campus di Denver.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti