Lo stadio della Lazio? Dietro l’angolo

A
A
A
di Redazione 1 Gennaio 2013 | 15:33

Le anticipazioni sono arrivate da Alessandro Cochi, delegato alle politiche sportive per Roma Capitale, che ha parlato ai microfoni di Radio Manà.

STADIO IN CORSO – "Lo stadio della Lazio? La via Tiberina è l'unica soluzione". Sono le parole di Alessandro Cochi, delegato alle politiche sportive per Roma Capitale, ai microfoni di Radio Manà Sport durante la trasmissione "La Lazio Siamo Noi". "Lo stadio che ha in mente la proprietà della Lazio, mi permetto di dire, è un un progetto ben più ampio rispetto a quello della Roma".

SCARTATA L'IPOTESI DEL FLAMINIO – La società giallorossa quindi è più avanti dei dirimpettai biancocelesti, i quali hanno scartato l'ipotesi dello stadio Flaminio. La possibile soluzione? "Al momento l'unica è la via Tiberina, che da romantico del calcio mi sembra un po' troppo fuori dal centro e da Roma nord, zone in cui la Lazio è nata e cresciuta insieme ai suoi tifosi".

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Premier League: i “naming rights” valgono oltre 135 milioni di sterline

Abodi: “Entro il 2020 tutti gli stadi senza pista di atletica”

La Lega Dilettanti finanzia i nuovi impianti calcistici

NEWSLETTER
Iscriviti
X