Una vacanza finita male per Lapo Elkann

A
A
A
di Redazione 31 Dicembre 2012 | 15:06

Il 35enne rampollo della famiglia Agnelli sarebbe stato tra le vittime di un furto avvenuto in una villa in Uruguay nella notte tra sabato e domenica.


VACANZA CON FURTO – Una vacanza finita male per Lapo Elkann. In un colpo messo a segno in una villa in Uruguay nella quale si trovavano nove persone tra cui – precisa la stampa locale ripresa dal Corriere della Sera – c'era appunto il 35enne rampollo della famiglia Agnelli, alcuni ladri avrebbero portato via un bottino del valore complessivo di 3,5 milioni di euro.

FORSE C'ERA UNA "TALPA" – Un raid programmato accuratamente, forse con la complicità di una "talpa", affermano i media del posto citando la polizia, sempre secondo il Corriere della Sera. Il fatto sarebbe accaduto "nella notte tra sabato e domenica" in una località vicino a Punta del Este. Gli investigatori avrebbero già messo sotto torchio camerieri, cuochi e giardinieri. A fare il "colpo" sarebbero stati in due, a volto coperto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti