Consob, Vegas vuole una Borsa low cost

A
A
A
di Redazione 26 Novembre 2012 | 09:24

Il numero uno della Commissione propone di semplificare e allegerire al massimo i requisiti di accesso per…


SEMPLIFICARE L’ACCESSO – Chi decide di quotarsi in Borsa deve pagare di meno. E’ l’idea lanciata dal presidente della Consob, Giuseppe Vegas, che in una intervista a Corriere Economia ha parlato di “semplificare e allegerire al massimo i requisiti di accesso e prevedere una sorta di percorso guidato attravarso l'intervento di investitori specializzati sia nel supporto finanziario e manageriale sia nell'investimento in titoli".

BORSA LOW COST – Insomma, si potrebbe parlare di una sorta di Borsa low cost,  ha proseguito Vegas, spiegando che l'idea di fondo è quella di aprire il mercato azionario anche a piccole e medie imprese che fino ad oggi sono tagliate fuori dalla quotazione a causa di costi elevati, che possono raggiungere fino a otto milioni di euro. "Il progetto dovrebbe essere pronto in tempi rapidi, forse entro un paio di mesi", ha aggiunto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti