Kobe Bryant lancia un fondo da 100 milioni di dollari

A
A
A
di Ettore Mieli 23 Agosto 2016 | 09:13

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, l’ex campione di Nba, Kobe Bryant ha lanciato un fondo di venture capital insieme all’imprenditore Jeff Stibel. Il fondo investirà in particolare in compagnie attive nella tecnologia, nei media e nei dati.

Bryant e Stibel, spiega il quotidiano, hanno già investito in una quindicina di aziende dal 2013 a oggi, ma solo dopo il ritiro del campione dal basket hanno deciso di formalizzare la loro collaborazione e il fondo. Gli investimenti già effettuati riguardano il sito di news sportive The Players Tribune, il designer di videogiochi Scopely, la compagnia di servizi legali LegalZoom, l’azienda di software per telemarketing RingDna e Juicero, società che produce succhi di frutta. La coppia, spiega il quotidiano, si è divisa i compiti: Stibel mette l’esperienza nella costruzione di aziende, Bryant contribuisce con la creatività in tema di marketing. Il fondo avrà una dotazione di 100 milioni di dollari interamente finanziati dai due partner.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da Fineco AM un nuovo comparto sui mercati emergenti

Fondi, da Plenisfer un nuovo comparto obbligazionario flessibile

Credem, raccolti oltre 130 mln di euro per il fondo Eltif Plus

NEWSLETTER
Iscriviti
X