Vuoi fare soldi giocando al fantacalcio? Vai a Malta

A
A
A
di Ettore Mieli 31 Agosto 2016 | 10:21

Secondo quanto ha deciso la Malta Gaming Authority (MGA), per organizzare dei tornei di fantacalcio con in palio premi in denaro non sarà necessaria la licenza da gioco d’azzardo. La tesi di fondo: azzeccare la formazione giusta non è fortuna, ma bravura.

E così la scelta dell’autorità apre le porte a tutte quelle società che puntano a organizzare tornei molto simili a quelli che si giocano solitamente tra amici, ma aperti al pubblico indistinto: chi vuole potrà volare a Malta, aprire la sua società online e far partire l’asta. Sull’isola è già presente un operatore Oulala.com che permette di vincere soldi giocando al fantacalcio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X