Per la Milano Fashion Week sfilano i prezzi degli affitti

A
A
A
di Redazione 23 Settembre 2016 | 11:46

Nella settimana della moda aumento dei canoni d’affitto nelle zone top: +10,4% nell’area del Quadrilatero della Moda; +11,8% in Brera; +12,8% in Garibaldi/Porta Volta/Porta Nuova e +13,5% in Tortona. Via della Spiga e Via Sant’Andrea sono le più costose (280 € a notte), mentre Via San Marco (120 € a notte) è la più “economica”.

Tempo di sfilate a Milano per la Fashion Week. Sono 22.500 i visitatori attesi nella città meneghina in occasione della settimana della moda, segno di un comparto sempre più vitale per l’economia italiana, come dimostrano i dati della Camera nazionale della moda italiana, che vede l’industria del fashion in crescita dell’1,4% rispetto allo scorso anno.

Un binomio vincente, quello tra la moda e Milano, da sempre passerella per i tanti fashion addicted che, per non perdere défilé, eventi e iniziative speciali, non badano a spese pur di vivere, anche solo per pochi giorni, nelle vie più glamour della città.

Secondo la rilevazione effettuata dal Centro Studi di Casa.it (www.casa.it), in questa settimana, rispetto alla prima settimana di settembre, i canoni d’affitto per un bilocale di 40/70 mq registrano un aumento del +10,4% nell’area del Quadrilatero della Moda (prezzo medio di 235 € a notte), del +11,8% in Brera (165 € a notte), del +12,8% in Garibaldi/Porta Volta/Porta Nuova (177 € a notte) e del +13,5% in zona Tortona (150 € a notte).

Ma quanto costa soggiornare in questi quartieri? Secondo Casa.it, i prezzi giornalieri variano dalla “più economica” Via San Marco del quartiere Brera (120 € a notte) sino alle vie più costose del Quadrilatero della Moda: 280 € in Via della Spiga e Via Sant’Andrea, seguite da Via Montenapoleone (270 €), Via Gesù (240 €) e Via Manzoni (220 €).
Se ci spostiamo in zona Tortona, in via Solari il prezzo medio a notte è decisamente più contenuto (160 €), mentre nelle vie del quartiere avveniristico Garibaldi/Porta Volta/Porta Nuova primeggiano Via Fratelli Castiglioni (210 €) e la celebre Corso Como (200 €). Corso Como è anche la via in cui i prezzi sono cresciuti maggiormente rispetto alla prima settimana di settembre (+19%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Tasso fisso o variabile?

Costi di casa: le tariffe aumentate dopo l’emergenza Covid

Una casa di proprietà costa cara, in media 11.304 euro all’anno

NEWSLETTER
Iscriviti
X