Galliani lascia al Milan un’eredità di 200 milioni

Un patrimonio da 200 milioni di euro. Sarà questo il regalo d’addio che Adriano Galliani lascerà al Milan. Secondo quanto riportato da Tuttosport l’ormai ex amministratore delegato rossonero, grazie alle sue intuizioni di mercato ha fatto sì che il club meneghino possa sfruttare alcune plusvalenze per il futuro. Tra gli italiani cresciuto nel vivaio e gli stranieri comprati a pochissimo, come Niang e Suso, ora il valore dei giocatori rappresenta un piccolo tesoretto. Il capolavoro porta invece il nome di Giacomo Bonaventura, con il prezzo del suo cartellino quadruplicato in meno di tre anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: