Arrivano i primi sms dell’Agenzia delle Entrate, ecco cosa dicono…

A
A
A
di Redazione 4 Novembre 2016 | 08:40

L’Agenzia delle Entrate ha iniziato ad inviare sms ai contribuenti. Un processo che segna l’impegno verso una sempre crescente tempestività. Ecco le quattro tipologie di contenuto.

Sms Agenzia delle Entrate: dove prende i numeri?

Il servizio riguarda tutti i contribuenti che hanno registrato il numero online nell’area riservata di Fisconline e che rientrano in una delle quattro fattispecie. Gli sms dell’Agenzia delle Entrate sono facili da individuare perché il mittente è ben evidenziato.

Sms Agenzia delle Entrate: le quattro situazioni tipo

Gli sms personalizzati dell’Agenzia delle Entrate possono riguardare quattro situazioni tipo:

  • mancato recapito di una comunicazione via raccomandata;
  • accredito di somme richieste a rimborso;
  • pagamento in scadenza;
  • errori in dichiarazioni.

Sulla base di queste tipologie dunque gli sms potrebbero essere del tipo: “L’Agenzia delle entrate sta erogando il suo rimborso sul conto corrente da lei comunicato. Verifichi a breve l’effettivo accredito”, oppure “Confermiamo il pagamento F24 inviato tramite i nostri servizi telematici dall’intermediario da lei incaricato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’Agenzia delle Entrate riconosce il beneficio fiscale delle Pmi innovative quotate su Aim

Isa, tre imprese italiane su 10 devastate dalla pandemia e ammazzate dallo Stato

Aim Italia, IR Top Consulting: importante mantenere gli incentivi fiscali per le Pmi innovative

NEWSLETTER
Iscriviti
X