Per colpa della Brexit il Toblerone si mette a dieta

A
A
A
di Redazione 9 Novembre 2016 | 09:37

L’effetto Brexit inizia a farsi sentire. Il Toblerone, la famosa barrette di cioccolato con i caratteristici triangolini che ricordano il Monte Cervino si è messo a dieta. Perché?

Mondelez International, la multinazionale cui fa capo il famoso marchio di cioccolato svizzero, aveva avvisato i clienti britannici già il mese scorso: o alziamo il prezzo o cambiamo la forma. Problemi di costi degli ingredienti, aveva spiegato il gruppo sulla pagina Facebook del Toblerone. Per garantire la presenza del prodotto sugli scaffali del Regno Unito, è stato quindi deciso di ridurre di circa il 10% il peso di due delle barrette più popolari: da 400 a 360 grammi quella grande, e da 170 a 150 grammi quella piccola. La riduzione è stata effettuata allargando gli spazi tra un triangolino e l’altro. Mondelez è l’ultima di una serie di società ad affrontare la pressione sui costi per effetto del referendum sulla Brexit, che ha spinto verso il basso la sterlina e ha reso le importazioni di materie prime più costose.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Forex: Sterlina in crisi e non solo per colpa della Brexit

Brexit, continuano le incertezze nonostante l’accordo

Mirabaud AM: il 2021 potrebbe essere un anno brillante per le banche britanniche

NEWSLETTER
Iscriviti
X