L’intensa esperienza del portafoglio di Del Torchio al Sole 24 ore

A
A
A
di Marco Barlassina 14 Novembre 2016 | 09:59

“Care colleghe e cari colleghi, con l’assemblea del 14 novembre che nominerà il nuovo consiglio di amministrazione della nostra società, si conclude la mia esperienza di amministratore delegato alla guida del Gruppo Sole 24 Ore”. Lo scrive Gabriele Del Torchio ai dipendenti del gruppo editoriale, ufficializzando la sua uscita dopo che già non risultava tra i candidati presentati da Confindustria per il Cda. “Sono stati cinque mesi intensi e ricchi di stimoli e sfide che rimarranno per sempre impressi nella mia memoria”, ha scritto il manager, sottolineando come nel breve periodo abbia “avuto modo di conoscere molti di voi apprezzando le qualità professionali dei nostri giornalisti, dei nostri dirigenti, dei poligrafici e dei grafici”, rammaricandosi di non aver avuto modo di conoscere tutti.

“Voglio accompagnare il mio commiato con l’augurio sincero a tutti voi di ogni bene prosperità e di un solido sviluppo al nostro gruppo”. Nel frattempo, però, pare che l’ad uscente non si sia dimenticato di trattare per avere i tre anni di stipendio, pari a 1,5 milioni in tutto garantiti quando, meno di sei mesi fa, è arrivato al Sole 24 ore. Insomma circa 300 mila euro al mese. E’ stata davvero intensa, la sua esperienza al Sole, soprattutto per il suo portafoglio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il governo fa annunci, l’Italia avrebbe bisogno di fatti

Giglio Group, accordo con Confindustria per la fornitura di mascherine alle aziende

Allarme crescita da Bankitalia e Confindustria

NEWSLETTER
Iscriviti
X