Referendum, per i bookmakers vince il no. Ma non ci azzeccano mai…

A
A
A
di Marco Barlassina 29 Novembre 2016 | 14:20

Le quote pubblicate da Ladbrokes e SkyBet, due delle maggiori aziende inglesi di betting, lasciano davvero pochi dubbi: la vittoria del No al referendum costituzionale è offerta 2/7, ovvero puntando 7 Euro se ne vincono appena 2. Fatti i conti, significa che alla vittoria del No è associata una probabilità del 73%. La vittoria del Si è quotata 5/2: puntando 20 Euro se ne vincono 50, pari a una probabilità del 27%.

Peccato che i bookmakers abbiano sbagliato in pieno le scommesse per le ultime due importanti tornate elettorali, la Brexit e le elezioni presidenziali in Usa. In tutti e due questi casi le quote favorevoli a chi è uscito poi sconfitto erano addiritturra migliori di quelle proposte per il Referendum italiano. Quasi un benchmark. Ma al contrario….

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Inter-Milan,  chi vincerà il derby dei bookmakers

I mercati azionari possono prezzare ancora la Britin o scrollarsi di dosso la Brexit

NEWSLETTER
Iscriviti
X