Dimmi che telefonino hai e ti dirò chi sei…

A
A
A
di Redazione 30 Novembre 2016 | 09:30

Le caratteristiche tecniche non sono forse le uniche da valutare quando si sta per acquistare un nuovo smartphone. Secondo una ricerca svolta da Heather Shaw, della scuola di psicologia dell’università di Lincoln, in Gran Bretagna, la tipologia di telefono posseduto incide sulla percezione che gli altri hanno di noi. Chi acqusita un iPhone viene considerato più “aperto ed estroverso”, mentre chi preferisce la tecnologia Android dà di sé un’immagine più “onesta, umile e amabile”. I ricercatori hanno chiesto a 240 partecipanti di compilare un questionario in cui indicare le caratteristiche da associare all’una o all’altra categoria. In un test successivo, sono scesi nel dettaglio, comparando gli stereotipi all’effettiva personalità di 530 utilizzatori effettivi. Il risultato è che i pregiudizi, nella maggior parte dei casi, non si rivelano fondati. Ma ciò non toglie che la scelta del dispositivo influenzi in maniera significativa l’immagine che proiettiamo all’esterno.

Secondo Shaw “la decisione di prendere un certo tipo di cellulare rappresenta il livello più elementare di personalizzazione, ma questo può comunque dire molto di chi lo usa”. E aggiunge: “Immaginate se potessimo collegare i tratti della personalità alle applicazioni scaricate”. È la prossima frontiera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

C’è poca connessione Internet? Non importa, ci pensa Google

Fineco lancia un’app con l’impronta digitale

La guida definitiva contro le chiamate moleste (per iPhone, Android e WindowsPhone)

NEWSLETTER
Iscriviti
X