Le email preferite dagli italiani: dopo Gmail c’è…

A
A
A
di Redazione 30 Novembre 2016 | 16:13

Le caselle email superano il numero di abitanti in Italia: sono 71 milioni dli indirizzi email utilizzati dagli italiani, che ricevono 900 milioni di messaggi di posta elettronica ogni giorno, poco meno di 30 per utente.

Sono alcuni dei numeri contenuti nell’Osservatorio “Email Marketing Experience Report 2016”, realizzato da MagNews, che, in collaborazione con l’Istituto di ricerca Human Highway ha analizzato il rapporto tra gli italiani con la propria casella di posta elettronica e i sistemi di messaggistica alternativi alle email.

Ciascun individuo utilizza in media 2,3 caselle di posta, in particolare sono i giovani adulti (25-34 anni) e gli uomini ad avere più indirizzi mail (2,4 quelli utilizzati dagli uomini rispetto ai 2,2 delle donne).

17 milioni di persone (55% degli utenti italiani) dichiara di possedere ed utilizzare Gmail, il fornitore di posta elettronica più diffuso in Italia. Seguono Microsoft e Italia Online (Libero, Wind, iol.it) con 10 milioni di caselle attive ciascuno.
Le caselle di Fastweb sono quelle più trascurate: la maggioranza degli utenti dichiara di consultarle saltuariamente (1 utente su 3). Quelle aziendali, invece, sono utilizzate molto spesso dal 72% dei possessori.

Dalla ricerca si osserva che il web è il canale di accesso alla posta più diffuso (81%), seguito da un lettore di posta (45%), in particolare per le email aziendali, e App (43%) specialmente nel caso Gmail. Solo il 15,4% degli utenti accede alla posta utilizzando tutti i canali a disposizione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Attenti, se mandate una mail all’avvocato può arrivarvi una parcella…

NEWSLETTER
Iscriviti
X