Referendum, vince il no. Il sì battuto di 20 punti. Renzi si dimette. E i mercati….

A
A
A
di Redazione 5 Dicembre 2016 | 01:25

Il popolo italiano ha dato il suo responso sulla riforma Renzi-Boschi. Il 60% degli elettori ha detto di no, contro il 40% dei sì. Alta l’affluenza alle urne con quasi il 70%. Gli italiani non hanno creduto alla riforma costituzionale ma soprattutto hanno bocciato il governo Renzi che ha annunciato le sue dimissioni nel pomeriggio di oggi. Ora si apre una fase complicata che si sta già rispecchiando nei mercati che appaiono deboli nelle aperture e nei future anche se, al momento in cui scriviamo, circa le 1,20 del mattino, non si annuncerebbero le catastrofi paventate. Ma dovremo vedere nel resto della giornata. Chi sicuramente rischia è il Monte dei Paschi e il suo aumento di capitale molto legato alle sorti della politica italiana. Staremo a vedere. Altri aggiornamenti nel corso della giornata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, utility: le azioni per sfruttare il nuovo disegno legge

Draghi, l’opportunità senza precedenti di investire nel futuro economico dell’Italia

Un compito difficile attende Mario Draghi

NEWSLETTER
Iscriviti
X