Volete un Natale da super ricchi? Provate a farlo all’inglese, se ci riuscite…

A
A
A
di Redazione 21 Dicembre 2016 | 07:25

Per Natale, un britannico medio spenderà circa 600 euro in regali. Ma l’élite, composta da 120 miliardari e da un milione di milionari, sperpererà molto di più. Se voi fate un cavalluccio e una bambola ai vostri figli, loro comprano un cavallo di cristallo Swarovski e una casa di bambola da oltre 20.000 euro.

 Questa stravaganza è raccontata nel documentario di ‘Channel’ ‘dal titolo ‘The World’s Most Expensive Toys’, sui doni più costosi del mondo, appunto. “Dragons” è il negozio di Walton Street specializzato in giocattoli di lusso e qui si servono i vip e la famiglia reale inglese. La sua ‘Walton Park’, replica perfetta di una villa aristocratica, ha parquet e marmo vero, 15 stanze perfettamente arredate e costa oltre 26.000 euro. I figli dei ricchi la vedono, la vogliono, e i genitori tirano fuori la carta di credito senza fare storie. E c’è chi è disposto ad aggiungere soldi, per creare altri dettagli artigianali.

Per i ricchi, i giocattoli non sono utili solo a giocare, ma a introdurre i figli al mondo di cui un giorno faranno parte. Stuart Pennington, ad esempio, fa assaporare loro il gusto delle supercar. Si chiamano “Atom Cars”, costano 36.000 euro, più di una macchina vera e ci vuole una squadra di tre persone a costruirne una, otto settimane di lavoro. Sono veicoli elettrici ma non hanno il permesso di guida su strada. Il giocattolo più costoso però è il cavalluccio a dondolo tempestato di Swarovski, costo 117.000 euro, eccessivi perfino per i più opulenti.

FONTE: Telegraph/Dagospia

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X