5 semplici regole per fare soldi

A
A
A
di Redazione 28 Dicembre 2016 | 10:34

Durante la carriera lavorativa abbiamo di fronte tante scelte economiche: non solo su come risparmiare e spendere, ma anche come e dove investire i nostri soldi. Tutte scelte che possono creare confusione. Fortunatamente, i principi di sana pianificazione finanziaria possono essere riassunte in poche semplici mosse.

1. Inizia subito a risparmiare (anche poco)
Quando si tratta di risparmi per la pensione, è davvero difficile recuperare il tempo perduto. Non è possibile recuperare ciò che avete perso. Inoltre, più tardi si comincia, più del vostro reddito si dovrà risparmiare per recuperare il ritardo. Qualcuno che inizia a risparmiare per la pensione nel suo 40esimo anno di vita potrebbe aver bisogno di un terzo del suo reddito, molto di più se avesse iniziato a 20 anni. Insomma prima si comincia, più velocemente il denaro cresce.

2. Non fidatevi di nessuno completamente
Nessuno si preoccupa maggiormente del vostro denaro se non voi stessi. È sicuramente un bene affidare le scelte finanziaria a un team di esperti e consulenti di fiducia, ma è bene anche mai affidare il pieno controllo. Il vostro consulente non deve solo essere disposto a discutere del suo stipendio, ma dovrebbe discutere anche dei potenziali conflitti di interesse.

3. Non indebitatevi troppo
Il debito è uno strumento e bisogna usarlo con saggezza.

4. Diffidate delle piccole tasse
L’1% può non sembrare molto. Ma la differenza rispetto al 2% per queste cose può trasformarsi in centinaia di migliaia di euro. La scelta di investimenti con bassi costi può essere una mossa vincente nel lungo periodo.

5. Fallo semplice
Non è necessario acquistare in un hedge fund, strategie di trading complesse o prendere grossi rischi su un singolo titolo. Investimenti a basso budget in fondi comuni di investimento o etf vi darà i rendimenti necessari per raggiungere gli obiettivi senza prendere rischi folli o pagare tasse eccessive.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X