La bottiglia di vino che si può spedire imbucandola nella cassetta delle lettere

A
A
A
di Raffaello Mascetti 20 Gennaio 2017 | 12:27

Di stranezze è pieno il mondo del vino, ma le ultime settimane sono state particolarmente prolifiche. Dall’Inghilterra, la start-up GarconWines.com ha lanciato una bottiglia rettangolare, schiacciata e allungata, in plastica, perfetta per essere imbucata in una cassetta delle lettere. In Francia, da Veuve Cliquot ecco il “Clicq’call”, confezione regalo su cui registrare un messaggio che viene riprodotto all’apertura del cofanetto. Il chitarrista Stéphane Truchot e il produttore Philippe Carretero, proprietario di Château Rioublanc, a Saint-Émilion, hanno parodiato la storia del rock per le etichette della linea “Musical Wines”, da “Justice for Wine” a “Wine Against The Machine”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X