Whatsapp, occhio alla truffa Made in Uk che vi ruba i dati bancari

A
A
A
di Redazione 13 Aprile 2017 | 11:03

Un’altra truffa sta minacciando Whatsapp, versione web. Questa volta si tratta di un virus made in Uk ma che potrebbe presto arrivare anche in Italia. La nuova truffa è stata congegnata in maniera tale da arrivare via mail: si tratta di un classico caso di phishing. Secondo quanto riporta Eset, una società che si occupa di sicurezza informatica in ambito internazionale, nel Regno Unito vi sarebbero state già molte vittime: l’utente riceve una mail, con oggetto ‘Chiamata persa’, all’interno della quale si trova anche un link. Il collegamento porta come nome ‘Nuovo messaggio vocale’ e presenta addirittura una sorta di player (un tastino ‘play’) che invita ad aprire il link.

Si tratta, appunto di un cosiddetto trojan: un virus che si inserisce all’interno dello smartphone o del PC desktop e può permettere agli hacker di entrare in possesso di tutti i dati presenti, compresi eventualmente anche quelli bancari. La truffa sta mietendo molte vittime e potrebbe, presto, arrivare in Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Col coronavirus arrivano anche malware e truffe

Truffe online: occhio al finto rimborso Tim da 37 euro

Nuovo tentativo di phighing ai danni dei clienti Fineco

NEWSLETTER
Iscriviti
X