Bank of America apre altri due sportelli senza impiegati

A
A
A
di Raffaello Mascetti 31 Maggio 2017 | 08:47

Dopo che McDonald’s ha introdotto “il bancomat del Big Mac” al posto dei lavoratori a basso reddito e alcuni coffee shop americani hanno rimpiazzato i baristi con dei robot, adesso è il turno di Bank of America con l’apertura di filiali senza impiegati, scrive Zero Hedge.

Secondo la Reuters, l’ultimo trend nel settore del Retail Banking è ormai quello di seguire la tendenza di ogni altro comparto, vale a dire eliminare totalmente il lavoro retribuito.

BofA ha così aperto tre sedi completamente automatizzati negli ultimi mesi, dove i clienti possono utilizzare gli sportelli e parlare in videoconferenze con i dipendenti di altre filiali.

Come hanno fatto molte altre banche Usa negli ultimi anni, Bank of America ha ridotto l’organico a livello globale per tagliare i costi, anche se continua ad aprire nuove filiali in alcuni mercati selezionati.

Le nuove sedi sono generalmente più piccole, impiegano più tecnologia e sono specializzate nella vendita di mutui, carte di credito e prestiti auto, piuttosto che nelle semplici operazioni di incasso di assegni.

La portavoce Bank of America, Anne Pace, ha riferito che sono presenti due filiali completamente automatizzate a Minneapolis e a Denver, due mercati relativamente nuovi per la banca. Gli sportelli sono circa quattro volte più piccoli delle dimissioni tipiche delle filiali.

Dean Athanasia, co-responsabile della divisione di consumer banking di BofA, ha fatto sapere che saranno aperte 50-60 nuove filiali il prossimo anno, ma la banca chiuderà anche un numero analogo di sedi.

 

FONTE: www.sofiaconfidential.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BPER Banca , cambio di generazione ed esuberi

Unicredit-Mps, Orcel pensa ad una nuova piattaforma

Banca Mediolanum, un semestre da campioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X