Google e Whatsapp i brand più influenti in Italia

A
A
A
di Redazione 20 Giugno 2017 | 15:00

La tecnologia domina la top ten dei brand più influenti in Italia. Alle prime posizioni, secondo quanto emerge dalla classifica “The Most Influential Brands”, realizzata da Ipsos per comprendere l’impatto delle marche sulla nostra vita quotidiana, ci sono infatti Google e Whatsapp. Resiste la tradizionale Nutella anche se al decimo posto.

La classifica completa: Google, WhatsApp, Amazon, Fecebook, Samsung, Microsoft, Apple, Youtube, Master Card e Nutella. Lo studio del 2017 emerge rispetto alle edizioni precedenti per il particolare focus che ha riservato alle differenze generazionali nel rapporto che i consumatori instaurano con i brand. Quest’anno infatti l’indagine ha insistito su uno dei fattori determinanti nella percezione e nella scelta delle marche: l’appartenenza a un particolare cluster generazionale. In quest’ottica, i risultati della ricerca sono stati declinati su due specifici target: i Millennials (9 milioni di Italiani fra i 22 e i 34 anni) da un lato e i Boomers (15 milioni di italiani fra i 52 e i 70 anni) dall’altro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

Disinvestire dalle big tech? Prematuro, nonostante le nuvole all’orizzonte

Tortolini (ByTek): “Trading online, sul web molto ricercati i future”

NEWSLETTER
Iscriviti
X