Banche e bollette, stangata d’autunno in arrivo

A
A
A
di Redazione 29 Agosto 2017 | 08:00

Dalle bollette dell’energia elettrica fino ai materiali scolastici, secondo i calcoli diffusi dall’associazione Federconsumatori, da Adusbef e Coldiretti, le famiglie italiane dovranno far fronte a vere e proprie stangate economiche al rientro dalle ferie estive.

Dal primo luglio è scattato l’aumento dell’energia elettrica del +2,8%, deciso dall’Authority competente, aumento che si rifletterà sulle prossime bollette. La Coldiretti stima che l’andamento anomalo del tempo porterà a un danno quantificabile in circa 2 miliardi di euro. Giù la produzione di grano (-10%), dell’olio di oliva e delle conserve. “L’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha invitato le autorità a monitorare con attenzione la situazione: sul fronte alimentare tra clima e speculazione le famiglie potrebbero arrivare a spendere 12,60 euro al mese in più pari a circa 151,2 euro all’anno”, riporta l’agenzia Adnkronos.

Secondo l’Adusbef, invece, la situazione non sarà migliore sul fronte bancario e assicurativo: non saranno infatti esenti dai rincari neanche banche e assicurazioni. Per le prime gli incrementi dovrebbero tradursi in un aumento delle spese per la gestione del conto corrente di circa 20-25 euro, mentre per le assicurazioni gli incrementi dovrebbero tradursi in un esborso maggiore di 10-15 euro. “Le banche in qualche modo scaricheranno sui clienti i costi degli esborsi legati alle perdite subite con la crisi di questi ultimi anni”, ha spiegato il presidente dell’associazione Adusbef, Elio Lannutti. Tra gli aumenti con cui le famiglie si ritroveranno a fare i conti quelli legati alla tariffazione della telefonia ogni 28 giorni. La stessa Agcom stima un aggravio annuale delle bollette pari all’8,6%.

Per quanto riguarda, infine, il capitolo scuola il Codacons prevede un incremento medio del 2,5% con punte del 3,9% per gli zainetti e una spesa media che per la prima volta dovrebbe sfondare il muro dei 500 euro a studente, soglia a cui andrà aggiunto il costo dei libri. La spesa complessiva potrebbe dunque superare i 1.100 euro a studente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X