Sempre più giovani si indebitano pur di andare in vacanza

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Giugno 2018 | 09:34

Chiedere un prestito per viaggi e vacanze

Gli italiani, specialmente se giovani, si indebitano sempre più spesso pur di riuscire ad andare comunque in ferie. E’ quanto emerge dalle stime di Facile.it e Prestiti.it secondo le quali sarebbe pari ad oltre 98 milioni di euro il valore dei prestiti personali erogati in Italia nel 2017 per sostenere i costi di viaggi e vacanze.

Fenomeno in espansione tra i giovani

Analizzando più di 110.000 domande di finanziamento presentate dal primo gennaio 2017 al 31 marzo 2018, i due portali hanno inoltre notato come la richiesta di questi prestiti sia un fenomeno in espansione soprattutto tra gli under 30 (che pure spesso godono di redditi inferiori e meno stabili degli over 30, ndr).

Percentuali raddoppiate in un anno

Lo scorso anno ha fatto a questa fascia d’età di richiedenti ha infatti fatto capo il 32% delle richieste di prestito personale per cui si esplicitava la finalità “viaggi e vacanze”, percentuale raddoppiata rispetto al 2016, quando solo il 15% delle domande provenivano da consumatori con meno di 30 anni.

Aumenta anche l’importo richiesto

Non solo: chi si è rivolto ad una società del credito nel 2017 ha cercato di ottenere in media 4.140 euro (da restituire in 39 rate), valore che, nel primo trimestre 2018, ha registrato un incremento del 15,6%, raggiungendo quota 4.787 euro. Come dire che l’abitudine a contrarre un debito pur di non rinunciare a viaggi e vacanze si sta ulteriormente diffondendo. Sarà un bene?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti