Blue Financial Communication incontra la comunità finanziaria svizzera

A
A
A
di Redazione 27 Settembre 2018 | 16:50

Venerdì scorso le Small & Mid Cap di Borsa Italiana hanno incontrato gli operatori della piazza finanziaria svizzera nell’ambito della settima edizione del Lugano Small & Mid Cap Investor Day organizzato da IR Top. Da sempre l’evento è pensato per permettere agli investitori svizzeri di incontrare il top management di PMI italiane quotate di eccellenza nei propri settori di riferimento.

Blue Financial Communication si è presentata a Lugano il giorno dopo aver presentato i dati finanziari relativi ai primi sei mesi del 2018, periodo che si è chiuso con una sostanziale crescita di tutti i valori di bilancio: i ricavi sono cresciuti del 72% rispetto a un anno prima attestandosi nel semestre a 3,229 milioni di euro; l’Ebitda si è portato a 458.609 euro (+122%) e l’utile prima delle imposte è salito a 194.549 euro (+84%).

A presentare questi dati e i prossimi obiettivi del gruppo editoriale davanti alla platea luganese è stato Denis Masetti, presidente di Blue Financial Communication.

Ai risultati ha contribuito in maniera determinante il lancio dell’edizione italiana di Forbes. Nel primo semestre 2018 il magazine si è affermato accolto dal pubblico e dagli inserzionisti in modo particolarmente positivo, contribuendo ad aumentare i ricavi in misura rilevante. Gli inserzionisti sono stati 233, di cui oltre la metà nuovi clienti nei settori extra finanza.

I progetti

Numerose le iniziative presentate nell’ambito dei progetti digitali, del fintech e della produzione video.

Il progetto del primo social network della finanza, Gooruf, ha visto l’apertura della società Gooruf Asia e della sede basata ad Hong Kong e lo studio del lancio di una ICO per un utility token denominato GoorufCoin.

Un’importante area di crescita è rappresentata dall’area educational. La casa editrice forte di anni di esperienza nell’organizzazione e gestione di eventi con oltre 35.000 utenti ben profilati nel proprio databse, lancia il sito www.blueacademy.education per organizzare webinar, road show, corsi, fiere ed eventi per i professionisti della finanza.

A tale scopo è stato anche acquisito il controllo del sito FinanzaOperativa per la gestione dell’area trader e la creazione di un marketplace dei servizi formativi.

Blueadvisor, la piattaforma fintech dedicata ai consulenti finanziari nell’era Mifid 2 entrerà in piena operatività con la prossima creazione e l’avviamento dell’Albo professionale, arricchita da una componente per esternalizzare e certificare con la tecnologia blockchain il riconoscimento dei consulenti iscritti all’albo dei fee only.

La casa editrice ha deciso di creare un dipartimento per la creazione, produzione, post-produzione e messa in onda di format video per arricchire l’offerta sui siti FORBES e BLUERATING e su altre piattaforme TV.

Per i canali satellitari SKY e per il digitale terrestre è stato definito un accordo con RETECONOMY per la produzione e messa in onda sul canale 512 di SKY e sul canale 260 del digitale terrestre. Il palinsesto verrà presentato nel mese di ottobre 2018. Il CDA ha perfezionato inoltre l’opzione di acquisto della società RETECONOMY, esercitabile entro il 31 dicembre 2019.

L’importante crescita delle iniziative della casa editrice ha comportato la necessità di acquisire nuovi spazi identificati sempre in via Melchiorre Gioia a fianco della sede attuale.

I lavori consentiranno ai giornalisti di lavorare in una moderna newsroom per produrre contenuti integrati per: siti web, newsletter, telegiornali, eventi, corsi di formazione, magazine e format televisivi.

Il cda ha confermato gli obiettivi presentati a luglio 2017 nel piano quinquennale, con attenzione alle opportunità che il mercato offre al fine di confermare il proprio posizionamento come media company leader nell’area digitale per l’informazione alla business community.

L’importante crescita delle iniziative della casa editrice ha anche comportato la necessità di acquisire nuovi spazi identificati sempre in via Melchiorre Gioia a fianco della sede attuale. I lavori consentiranno ai giornalisti di lavorare in una moderna newsroom per produrre contenuti integrati per: siti web, newsletter, telegiornali, eventi, corsi di formazione, magazine e format televisivi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BFC Media, ricavi complessivi a 12,06 milioni nel 2020, +48% sul 2019. I risultati preliminari

Blue Financial Communication, il Cda approva il bilancio consolidato al 30 giugno

Bfc Media approva il bilancio 2019 e lancia il progetto tv Bike Smart Mobility

NEWSLETTER
Iscriviti
X