Con Irerf Acs Sgr punta sui nuovi format immobiliari

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Settembre 2019 | 12:33

Il mercato immobiliare sta cambiando

Le macro tendenze sociali e i cambiamenti demografici in atto stanno ridisegnando i format infrastrutturali immobiliari sociali. Il modo in cui i Millennials (Generazione Y) e già parte dei Centennials (Generazione Z) vivono, studiano, lavorano e viaggiano sta mutando radicalmente rispetto alle generazioni precedenti. Questa rivoluzione porta ad un processo di rigenerazione urbana che passa attraverso la diffusione di nuovi format immobiliari ed è alla base di una domanda “green & sustainable” di spazi offerti in forma di “servizi” quali lo samart/coworking, lo student housing, l’hostelling ed il co-living/shared housing.

Irerf investirà nei nuovi format immobiliari

Per alimentare questa rivoluzione della domanda a beneficio delle nuove generazioni e degli investitori, Acp Sgr ha lnciato Irerf (Infrastructure real estate recovery fund), Fia immobiliare tematico multi-strategy totalmente first-mover per il mercato Europeo. Il fondo è dedicato ad investimenti in immobili anche di origine problematica, con destinazione d’uso prevalentemente direzionale, ricettiva e residenziale, suscettibili di essere riconvertiti attraverso interventi di light capex di rigenerazione urbana in infrastrutture immobiliari sociali e/o già valorizzati in tale chiave, attraverso format innovativi di gestione. In particolare, Acp Sgr ha selezionato e stretto accordi di partnership con gestori leader specializzati nei quattro segmenti target di investimento del fondo.

Inviduato un primo portafoglio di investimenti

La strategia di investimento è prevalentemente reddituale e Esg compliant, focalizzata sull’acquisizione di immobili prevalentemente in Italia ed in via residuale nel resto d’Europa, idonei alle nuove aperture ed a piani espansivi dei gestori partner e/o dagli stessi già gestiti. A oggi, Acp Sgr ha già individuato, selezionato ed analizzato un primo portafoglio target di investimento di 9 operazioni il quale sarà acquisibile al perfezionamento della raccolta e sul quale verranno effettuati interventi sostenibili e di stampo green. L’Sgr ha recentemente avviato l’attività di raccolta del fondo con primo closing atteso nei prossimi mesi.

Durata di 8 anni, rendiemnto atteso oltre 6,5% annuo

La durata del fondo è di 8 anni ed il rendimento atteso è superiore al 6,5% annuo senza utilizzo della leva finanziaria (superiore all’8,5% annuo con un utilizzo della leva finanziaria pari al 50%), con un interessante profilo cedolare. Irerf è un open-market fund pensato per soddisfare l’appetito verso segmenti “alternativi” immobiliari innovativi con andamenti anticiclici di investitori istituzionali e professionali core/core-plus alla ricerca in ambito Real Estate di investimenti capaci di generare non solo stabili flussi reddituali con ridotto profilo di rischio in fase di gestione del portafoglio ma nel contempo rilevanti plusvalenze alla dismissione degli immobili.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X