Bill Gross in pensione dopo 40 anni di successi e qualche insuccesso

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Febbraio 2019 | 11:07

Bill Gross va in pensione

Dopo aver fatto la storia del risparmio gestito per quanto riguarda il mercato obbligazionario, per Bill Gross è suonata l’ora della pensione. Gross, che ha annunciato ieri il suo ritiro, è divenuto celebre come gestore del maggior fondo obbligazionario al mondo, il Total Return Fund di Pimco (da lui fondato nel 1987), ma non è poi riuscito a bissare il successo quando passò a Janus Henderson alla guida del fondo Global Unconstrained Bond Fund.

Ultimi 4 anni da dimenticare

“Mi guardo indietro e la performance del Uncontrained Bond Fund negli ultimi quattro anni con Janus è stata insoddisfacente, senza dubbio”, ha ammesso Gross in un’intervista su Bloomberg Television, aggiungendo “forse avrei dovuto restare al Total Return Fund ed essere stato più costretto”, con un gioco di parola sul termine constrained/unconstrained (che in inglese indica una restrizione, o meno, dei gradi di libertà in questo caso nella gestione del fondo).

Gross d’ora in poi gestirà il suo patrimonio

Gross, che ha 74 anni, aveva lasciato Pimco per sbarcare in Janus a fine 2014 ma da allora l’Uncontrained Bond Fund ha visto il patrimonio calare a meno di 1 miliardo, con un ritorno medio inferiore all’1% annuo (nel 2018 il fondo ha accusato una perdita del 4%). D’ora in avanti, fa sapere una nota di Janus Henderson, Bill Gross gestirà solo il suo patrimonio personale (che secondo le ultime statistiche di Forbes ammonta a 1,5 miliardi di dollari) e si dedicherà a sfide benefiche, avendo già donato oltre 800 milioni di dollari in beneficenza negli ultimi 20 anni.

Un team troppo ridotto

Andando a Janus Henderson Gross sapeva che non avrebbe avuto “10 o 15 anni di margine come avevo avuto a Pimco” per dimostrare il proprio valore, ma solamente “i successivi due, tre o quattro anni”. Sui risultati sembra tuttavia aver pesato anche il fatto che a differenza che in Pimco Gross ha di fatto gestito Uncontrained Bond Fund direttamente con uno staff di supporto molto ridotto: il suo solo co-fund manager, Kumar Palghat, si dimise dopo solo un anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, re Bill saluta e se ne va

Fondi, il mago Gross ha perso il tocco

Re “Bill” ha perso la corona

NEWSLETTER
Iscriviti
X