Apple e i tecnologici guidano la classifica delle 50 società più capitalizzate

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 10 Maggio 2017 | 15:30

Apple torna a guidare la classifica delle 50 maggiori società per capitalizzazione di mercato. Da ieri infatti la società ha sfondato il muro degli 800 miliardi di dollari, più di Walmart, General Electric, Pfizer e Kraft Heinz messe insieme, rappresentando circa il 4% della capitalizzazione dell’S&P.

Come segnalato dal Financial Times, chi avesse investito nella società dell’iPad nel 2007 oggi avrebbe un ritorno di oltre l’870%, mentre chi lo avesse fatto dall’inizio di quest’anno dovrebbe accontentarsi “solo” di un +33% circa. Un’ascesa dovuta non solo agli iPad, ma anche ai buyback di azioni finanziate dal debito e dai dividendi, che hanno attratto molti nuovi investitori tra cui l’onnipresente Warren Buffett.

Ma la lista include, tra i primi cinque, altri big della tecnologia, tra cui Alphabet (proprietaria di Google), con oltre 660 miliardi di dollari di capitalizzazione (dati dello scorso 5 maggio), Microsoft, con oltre 530 miliardi, Amazon con oltre 450 miliardi e Facebook, con oltre 430. Guarda caso, alla posizione n.6 segue subito Warren Buffett con la sua Berkshire Hathaway. Di seguito la tabella completa (clicca per ingrandire).

tabella 50 mkt cap

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

Disinvestire dalle big tech? Prematuro, nonostante le nuvole all’orizzonte

Dopo Tesla anche Apple è pronta a comprare Bitcoin?

NEWSLETTER
Iscriviti
X