L’analisi ciclica di Eugenio Sartorelli sull’EuroStoxx50

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Maggio 2017 | 09:00

A cura di Eugenio Sartorelli, www.investimentivincenti.it
Vi propongo un’analisi Ciclica aggiornata sul future sull’EuroStoxx50 che è su livelli interessanti. Il grafico qui sotto mostra l’andamento dell’Eurostoxx future a partire dal minimo del 18 aprile, con dati a 15 minuti aggiornati alle ore 10:00 del 26 maggio. La linea verde a pallini rappresenta i prezzi del future Eurostoxx. La linea Bianca rappresenta il potenziale andamento ciclico (valido soprattutto per i tempi e per le tendenze e non per le forze- ovvero i prezzi). La linea Gialla in basso è un indicatore di Intensità di Forze Cicliche (ne uso circa 6-7 differenti). Il grafico è stato realizzato con un software da me ideato: il Cycles Navigator.
eurostoxx50-sartorelli
Questo grafico rappresenta il Ciclo metà-Intermedio (durata media intorno a 1,5 mesi solari) che è partito sui minimi del’8 febbraio. Questo ciclo sembra essersi allungato e pertanto potrebbe durare circa 2 mesi. Come si vede dalla figura, dopo i suoi minimi centrali il 18 maggio (vedi freccia ciano) vi è stato un recupero di forza, fatto che normalmente si verifica in una struttura ciclica. Si potrebbe proseguire con un leggero recupero sino a circa il 31 maggio o poco oltre. In tal senso non sembra esserci abbastanza tempo ciclico per fare nuovi massimi. A seguire un graduale indebolimento che può condurre alla conclusione del ciclo intorno a metà giugno.
Giusto per dare qualche riferimento di prezzo (che io chiamo “livelli critici” e non sono veri target price) un ulteriore recupero potrebbe portare il future Eurostoxx verso 3590/3600 poi 3630 ed al limite sino a 3650. Valori superiori potrebbero portare ad un allungamento della struttura ciclici e quindi posticipare un successivo indebolimento.
Dal lato opposto possono sempre esservi “fisiologiche” correzioni verso  3530/3525. Valori inferiori a 3500 toglierebbe forza alla struttura ciclica che entrerebbe in una fase di debolezza anticipata. Pertanto ci sarebbe tempo per poter scendere verso 2475-3450 e sino a 3400.
Ricordo che per quanto ci siano delle strutture cicliche all’interno dei mercati finanziari queste non sono e non possono essere esattamente regolari. Pertanto l’analisi svolta (come tutta l’analisi tecnica) non può che essere di tipo probabilistico, nel rispetto di una serie di regole che l’Analisi Ciclica prevede.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti ma col fiatone

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i massimi da inizio anno

Per Fib, Dax ed EuroStoxx 50 prosegue il movimento laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X