Fib, avanti piano

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 13 Giugno 2017 | 17:30

Avanti con cautela. Questa la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, tornato al di sopra della soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti base ma ancora al di sotto della resistenza dinamica discendente al momento passante per quota 21.245, che dalla seconda metà del mese scorso impedisce ai corsi di salire con decisione.

Dal punto di vista operativo quindi, solo l’eventuale conferma del superamento di questo ostacolo potrebbe far proseguire il recupero iniziato dopo il test del supporto statico in zona 20.500. E oltre 21.245 i successivi target sono individuabili a 21.500 prima e in seguito nell’area compresa tra i 21.750 e la soglia dei 22.000 punti. Per contro, l’eventuale cedimento di 20.935 proietterebbe il derivato prima a 20.750 e poi in zona 20.550/20.500.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Volatilità: a Wall Street presto tornerà nella media

Mercati, Fib ed Euro Stoxx 50 in trading range, Dax in recupero

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X