Report Operativo: posizione su Tenaris in profitto di oltre il +6%

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Giugno 2017 | 20:00

Tenaris si è mossa in una fase negativa di breve periodo, iniziata dal massimo relativo dello scorso 12 aprile a quota 16,65 euro, che ha riportato il prezzo del titolo a ridosso del forte supporto statico di lungo termine individuabile nell’area 13,40 euro. Tale livello era già stato testato all’inizio di maggio e il titolo aveva reagito formando però un livello di resistenza statica di breve a quota 14,50/55 euro.
Nel report operativo n°192 di lunedì 5 giugno 2017 si suggeriva di monitorare Tenaris e di attendere una falsa rottura del supporto statico a 13,40 euro con approfondimento a 13,20 euro, considerato che lo stocastico lento era in forte ipervenduto, e di tentare l’acquisto a quota 13,20 euro con stop loss sotto 12,95 euro per cogliere un rimbalzo fino a 14,55 euro. La posizione è stata aperta lo scorso giovedì 8 giugno quando il prezzo è sceso fino ad un minimo di 13,17 euro. Al momento il titolo risale fino a 14,00 euro portandoci un profitto lordo sulla posizione superiore al +6%. Manteniamo con obiettivo 14,55 euro e inseriamo il trailing profit sotto 13,75 euro, livello al quale salveremo un profitto lordo minimo del +4,16%.
Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).
TenarisX

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Tenaris richiude il gap aperto lo scorso marzo. I prossimi target

Da Tenaris importanti segnali tecnici rialzisti

NEWSLETTER
Iscriviti
X