Nuovi segnali ribassisti per il Fib

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 15 Giugno 2017 | 17:30

Importanti segnali ribassisti per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che dopo aver incrociato al ribasso a quota 20.990 la media mobile a 21 sedute ha violato anche il supporto dinamico ascedente di breve termine al 20.925 punti con scambi in progressivo aumento. Un movimento che potrebbe portare alla formazione di una terza candela nera consecutiva, dando così vita a three black crowes (tre “corvi neri”), figura in genere anticipatoria della continuazione del downtrend.

In quest’ottica, i prossimi obiettivi sono individuabili prima in area 20.600/20.500 e poi, nel caso in cui questa zona di supporto dovesse anch’essa essere violata, a quota 20.270. L’eventuale ritorno al di sopra dei 20.990 punti favorirebbe invece un recupero con obiettivi in zona 21.200/21.300.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, seduta in stretto trading range

Poste Italiane prossimo al test di un importante livello di supporto

ITForum Online Week, top trader italiani: alle 16.30 l’intervista a Eugenio Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X