Borsa Italiana: Elite supera quota 600 con la Elite KPMG Lounge

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Giugno 2017 | 18:00

Con l’ingresso delle 20 nuove società della ELITE KPMG Lounge, ELITE porta a 602 il numero complessivo di aziende ELITE provenienti da 25 Paesi diversi.

ELITE è il programma internazionale del London Stock Exchange Group dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. ELITE dà accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la visibilità e attrattività delle imprese, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo.

Le nuove realtà italiane che vengono presentate oggi sono il frutto della collaborazione tra ELITE e KPMG Italia attraverso il modello delle Lounge, che per la prima volta si apre anche al mondo della consulenza strategica dopo essersi consolidato come modello sinergico con il mondo bancario.

La natura innovativa della Lounge in ELITE è quella di creare un ambiente dedicato che metta l’azienda al centro di un network di valore e di opportunità rese ancora più  virtuose dalla presenza di un partner strategico come il proprio advisor di riferimento.

L’accordo siglato tra ELITE e KPMG in Italia prevede infatti l’impegno di KPMG  di individuare un gruppo di clienti su cui investire, affiancandoli attraverso un percorso su misura, disegnato per supportare la loro crescita e per ottenere ancor più valore dal percorso in ELITE, con un’attenzione specifica all’M&A e all’internazionalizzazione.

Il tema dell’M&A è sicuramente centrale in ELITE come dimostrato dalle ultime analisi sul dinamismo delle società ELITE rispetto alle operazioni di Corporate Finance. Dal 2012 ad oggi sono state ben 207 le operazioni di M&A e JV che hanno interessato 119 aziende delle oltre 600 presenti oggi in ELITE. Guardando alle sole società italiane, negli ultimo 5 anni, sono state 151 operazioni che hanno che hanno visto coinvolte 87 società italiane.

Le nuove società sono rappresentative di diversi settori: dall’industria ai servizi informatici al food e provengono da 8 diverse regioni italiane, con un fatturato aggregato di 4,5 miliardi di euro e un totale di oltre 19.000 dipendenti.

 

Luca Peyrano, Amministratore Delegato di ELITE ha commentato:

“Siamo molto felici dell’’importante traguardo che ELITE ha raggiunto oggi superando le 600 società. Siamo ancora più soddisfatti perché questo risultato è stato realizzato grazie ad un’azione di sistema avviata in prima battuta con il mondo bancario, e da oggi, grazie a KPMG, con il mondo dell’advisory.

Attraverso la Lounge, KPMG sarà a fianco dei propri clienti aiutandoli ad individuare obiettivi sempre più ambiziosi per la propria crescita e offrendo al tempo stesso gli strumenti per raggiungerli. Il focus sulla crescita attraverso aggregazione è certamente un aspetto vincente di questa Lounge testimoniato dalle oltre 150 operazioni di M&A che hanno visto le aziende italiane in ELITE come protagoniste dal 2012 ad oggi.  Abbiamo lanciato ELITE convinti del suo valore strategico in termini di innovazione, occupazione e impatto positivo per l’economia reale. Siamo certi che la community di ELITE continuerà a crescere con i migliori esempi di imprenditorialità a livello internazionale”.

Per Domenico Fumagalli, Senior Partner KPMG: Abbiamo aderito con entusiasmo all’idea della Elite KPMG Lounge dedicata ai temi dell’M&A e della crescita internazionale. Pensiamo, infatti, che l’M&A possa essere una leva importante per migliorare la competitività delle aziende italiane, ma per sfruttare al meglio questo strumento servono forti competenze manageriali e una chiara visione dei trend futuri per orientare gli investimenti in modo corretto e funzionale alla creazione di valore. Come KPMG mettiamo a disposizione della Lounge il meglio delle nostre conoscenze in termini di soluzioni, insight ed approcci per una gestione integrata di questi processi su tutte le dimensioni del business: dalle strategie alla finanza, dalla governance fino alla gestione dell’innovazione. Sono convinto che le aziende partecipanti alla Elite KPMG Lounge saranno più mature e consapevoli delle scelte strategiche necessarie per accelerare il loro percorso di crescita”.

 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Amundi amplia la gamma low-cost Prime ETF a Piazza Affari

Mercati, Aim Italia Conference: al via oggi la quarta edizione

ITForum Online Week: la didattica di Borsa Italiana tra certificati, Etf e derivati

NEWSLETTER
Iscriviti
X