Poste Italiane rimbalza dal supporto dopo lo stacco del dividendo

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Giugno 2017 | 15:30

Poste Italiane tenta di recuperare terreno dopo lo stacco del dividendo di 0,39 euro di ieri che aveva riportato il titolo a ridosso del supporto statico di medio periodo in zona 6,05 euro dopo aver aperto un gap ribassista a quota 6,44. Al rialzo, favorito anche dalla vicinanza degli indicatori alla zona di ipervenduto, i prossimi obiettivi sono individuabili a 6,20 euro in prima battuta, successivamente, in zona 6,30/6,35, dove trasitano le medie mobili a 50 e 21 giorni e ancora a ridosso dei 6,40 euro.

Ribassi, per contro, al cedimento confermato di 6,05, livello che diventa quindi lo stop loss da adottare al di sotto del quale gli obiettivi diventerebbero 5,95 prima e 5,80 in seguito.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

poste italiane

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Euro/dollaro in cerca di una direzione in attesa della Fed

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora in una fase laterale

Forex: l’Euro temporeggia in attesa della Fed

NEWSLETTER
Iscriviti
X