Svizzera, utile dimezzato per le banche

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 30 Giugno 2017 | 14:30

Il numero di banche in Svizzera continua a diminuire, passando nel 2016 da 266 a 261. Globalmente, secondo quanto riportato dal sito della Rsi in base ai dati della Banca Nazionale Svizzera (Bns), hanno generato un utile di 7,9 miliardi di franchi, ovvero circa la metà dell’anno precedente (15,8 miliardi).

La Bns ha inoltre reso noto i risultati del suo studio sul settore spiegando che 226 istituti hanno generato utili per 11,8 miliardi, mentre altri 35 hanno subito perdite per 3,9 miliardi. La somma dei bilanci delle banche con sede in Svizzera è salita del 2,5% a 3.100,8 miliardi. Le contrazioni maggiori sono state registrate da quelle in mani estere (-13,5 miliardi di franchi). I grandi istituti, le banche del gruppo Raiffeisen e quelle cantonali hanno invece avuto una progressione.

Quanto agli effettivi, emerge un calo del 2,5%. A fine 2016 si contavano 120’843 dipendenti in equivalenti a tempo pieno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Scauri (Lemanik): “E’ ora di investire sui titoli finanziari”

Il governo Draghi rilancia l’appeal delle banche italiane fra gli investitori

Mutui e surroghe: ecco le migliori al momento offerte delle banche

NEWSLETTER
Iscriviti
X