Da Ubs WM un Comitato Consultivo per servire al meglio le clienti donna

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Luglio 2017 | 13:25

Business leader, imprenditori e filantropi si sono uniti a un Comitato Consultivo di UBS Wealth Management parte di un piano quinquennale volto a incrementare significativamente le sue competenze nel servire le clienti donna.
La creazione di questo Comitato Consultivo segue l’annuncio di UBS fatto qualche tempo fa, in merito all’impegno della società nel voler incrementare la fiducia nel settore finanziario da parte di un milione di donne. Il Comitato Consultivo lavorerà a stretto contatto con i dirigenti senior di UBS wealth management per ampliare la portata del programma chiamato UBS Unique.
Dalle ricerche emerge che, rispetto agli uomini, le donne sono meno fiduciose quando si tratta di investimenti. A livello globale, meno delle metà ritiene però di avere una confidenza con il settore finanziario. Se questo settore, infatti, riuscisse a invertire questo trend, i ritorni sarebbero ingenti, con gli investitori donna che, entro il 2021, dovrebbero investire 23.000 miliardi di dollari in investimenti socialmente responsabili.
Il Comitato Consultivo si è riunito per la prima volta il 27 e il 28 giugno del 2017, con la partecipazione di Jude Kelly CBE, Artistic Director del Southbank Centre di Londra e Fondatrice del festival riconosciuto a livello globale WOW Women of the World, e di Joelle Tanguy, direttrice della Strategic Partnerships Division dell’Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile. Il Comitato si è riunito per discutere del potenziale degli investimenti di genere e si incontrerà regolarmente per valutare i progressi del programma UBS Unique e per identificare ulteriori opportunità che permettano alle donne di incrementare la loro fiducia livello finanziario.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ubs AM, tutte le prossime tappe del roadshow

Top 10 Bluerating: Ubs bis per la Sterlina

Unicredit e Mps, tra entusiasmi e ottimismi

NEWSLETTER
Iscriviti
X