Una nuova primavera per i consulenti immobiliari

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 12 Gennaio 2009 | 11:00
Buone notizie per i consulenti immobiliari. Dalla ricerca condotta da Tecnoborsa emerge che si è avuta un’inversione di tendenza. Cresce la quota di coloro che si rivolgono alle agenzie immobiliari e ai consulenti per la compravendita di immobili.

Meglio affidarsi ai consulenti? Sembrerebbe proprio di si. La nuova ricerca condotta dal Centro Studi sull´Economia Immobiliare di Tecnoborsa ha evidenziato che il trend negativo di non rivolgersi ai consulenti e alle agenzie immobiliari per la compravendita degli immobili ha subito un freno. Infatti il 71,9% di coloro che hanno venduto un immobile nel corso del 2008 hanno fatto ricorso a un canale di vendita formale (consulenti e agenzia) e dal confronto con le precedenti Indagini nazionali condotte da Tecnoborsa, emerge che si è interrotto il trend negativo, infatti c’è una lieve ripresa da parte di chi si rivolge a un’agenzia per quanto riguarda l’acquisto e una forte ripresa per la vendita.

Rispetto a quanto riscontrato nelle precedenti Indagini Tecnoborsa, è salita di 20 punti percentuali la quota di chi ricorre all’aiuto dell’agenzia per vendere un bene. E non c’è dubbio che il canale a cui ricorreranno maggiormente le famiglie che pensano di acquistare un immobile nei prossimi due anni sarà proprio l’agenzia immobiliare (41%), seguita, con un distacco notevolissimo, dagli altri consulenti (5%).

Restano comunque anche coloro che preferiscono il fai-da te e che adduccono delle motivazioni quali: non ne conoscono nessuna (+32 punti percentuali), hanno avuto precedenti esperienze negative (+20,3 punti), mancanza di fiducia (+6,2 punti) e scarsità delle offerte immobiliari (+1,7 punti). Indubbiamente incidono anche i costi troppo elevati (+3,5 punti percentuali) o la scarsità di servizi di assistenza offerta dai consulenti (+4,9 punti).

Valter Giammaria, presidente di Tecnoborsa, ha affermato che: “Così come già riscontrato nelle due Indagini precedenti, l’agenzia continua ad essere percepita principalmente come una buona fonte di informazioni, ancor più che un luogo di riferimento per ottenere una consulenza valutativa del valore di mercato di un determinato bene immobiliare. Infatti, è più alta la quota di coloro che ricorrono all’agenzia per affidare un incarico di vendita o per venire a conoscenza delle opportunità che offre il mercato, mentre è più bassa la quota di chi la utilizza per far valutare il bene da acquistare o vendere”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, tra attivo e passivo ecco cosa e quando conviene

Consulenti, ecco le migliori e le peggiori asset class del 2020

Consulenti, dove si può scovare il valore sull’obbligazionario

Consulenti, quanto risparmio sprecato (e quante perdite nascoste)

Consulenti, i segreti per rimanere sempre al top

Consulenti, ecco il metodo per superare l’esame

Consulenti, quanti soldi con la green economy

Reti, è aperta la caccia al bancario scontento

Consulenti, in bilico tra risiko bancario e nuova concorrenza

Consulenti, quanta rabbia contro i manager

Consulenti e truffa dei Bitcoin, cosa dire ai clienti

Consulenti, tre consigli per delegare con successo

Consulenti, lunga vita al manager di rete

Consulenti, ecco le paure dei clienti ai raggi X

Consulenti, che errori sugli indipendenti

Consulenti, lo scoglio dei finanziamenti

AAA cercasi consulente per risparmio ingente

Consulenti, le novità di Whatsapp Business possono esservi utili

Consulenti e Facebook, differenze tra profilo e pagina professionale

Consulenti e risparmio, l’antidoto contro la paura

Consulenti, cosa succede ai clienti se l’Scf viene radiata

Consulenti timidoni, tre regole per fare rete

Consulenti, la scadenza Irpef slitta al 20 luglio

Consulenti, tre consigli per trovare clienti sui social

Consulenti, 11 lezioni di finanza spicciola – Il mistero del denaro

Consulenti, un moto perpetuo per la crescita

Consulenti, così potete gestire meglio il vostro tempo

Consulenti, guadagni a doppia cifra con i fondi alternativi

Consulenti, preparatevi all’arrivo della cam-bank

Consulenti, ecco come cambieranno i tuoi clienti dopo il Covid-19

Consulenti, come preparare in anticipo i vostri contenuti di marketing

Consulenti, il cliente italiano gioca in difesa

Consulenti, cosa c’è per voi nel DL Rilancio

NEWSLETTER
Iscriviti
X