Per DoBank avvio col botto all’Mta

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Luglio 2017 | 12:48

Debutto al rialzo (+14%) per DoBank: si tratta dell’ottava ammissione dell’anno su Mta. doBank è il più grande servicer indipendente specializzato nell’attività di gestione di crediti performing e non performing a favore di banche e istituzioni finanziarie pubbliche e private. Opera nella gestione di portafogli Npl con una piattaforma di recupero.
In fase di collocamento riservato ai soli investitori istituzionali, doBank ha collocato circa 312 milioni di euro con un flottante del 43,4% e una capitalizzazione iniziale di 720 milioni di euro. Unicredit ha agito come Sponsor, mentre coordinatori dell’offerta e joint bookrunners sono stati Unicredit, Citigroup e JP Morgan.
Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato: “La quotazione rappresenta per doBank una nuova opportunità di sviluppo. La società  punta a crescere sia a livello organico sia attraverso acquisizioni sfruttando le forti opportunità del mercato italiano nel settore degli Npl. La pipeline di società che sta guardando alla quotazione sta crescendo in modo esponenziale, grazie all’abbondanza di liquidità, che consentirà ad aziende ambiziose e con validi progetti di crescita di utilizzare il mercato per accelerare investimenti, acquisizioni, progetti di internazionalizzazione, attrarre talenti e migliorare visibilità e posizionamento nel proprio settore di riferimento”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Da HANetf un poker di replicanti tematici originali, dalla space economy all’igaming

Etf, Amundi amplia la gamma low-cost Prime ETF a Piazza Affari

Mercati, Aim Italia Conference: al via oggi la quarta edizione

NEWSLETTER
Iscriviti
X