Small Cap Usa a tutta forza: il caso di Kempen

A
A
A
di Finanza Operativa 24 Luglio 2017 | 13:23

Kempen Global Small-cap Fund celebra il suo track record su tre anni. Nel luglio 2014, il Fondo esordisce con una massa gestita di 6 milioni di euro. Nel marzo di quest’anno viene raggiunto il traguardo di 100 milioni di euro di massa gestita, che passano a 146 milioni di euro a fine giugno. Dalla costituzione, il rendimento annuo medio del fondo è pari al 15.0% rispetto al 12.6% del MSCI Small Cap Index. Per molti investitori istituzionali, il track record su tre anni è un importante requisito per determinare una decisione di investimento.
 Jan Willem Berghuis, responsabile del team Global Small-cap, è orgoglioso del track record raggiunto: ‘Questa solida performance nei primi tre anni dimostra che la nostra specializzazione è in grado di aggiungere valore ai portafogli dei nostri clienti di tutto il mondo. Il track record su tre anni costituisce la base della futura crescita del fondo.’
Il team Global Small-cap è composto da quattro gestori altamente motivati e di grande esperienza che effettuano una ricerca fondamentale completa sulle società nelle quali investono. Un rigoroso processo di selezione permette di costruire un portafoglio globale diversificato di circa 75 società operanti in svariati settori.
Kempen è specializzata nell’investimento in piccole capitalizzazioni da oltre 25 anni, poiché ha esordito nel 1991 con il primo fondo di small-cap, Kempen Orange Fund. Nel frattempo il numero di fondi di investimento focalizzati sulle small-cap è aumentato e oggi Kempen offre ai propri clienti cinque diversi fondi incentrati sui titoli small-cap.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Positivi su emergenti e Giappone: l’asset allocation di Kempen

Kempen lancia un nuovo fondo sull’high yield

Positivi su azioni e bond emergenti: la view di Kempen

NEWSLETTER
Iscriviti
X