BNP Paribas Real Estate acquisisce Strutt & Parker

A
A
A
di Finanza Operativa 1 Agosto 2017 | 13:30

a cura di Bnp Paribas RE

BNP Paribas Real Estate ha annunciato oggi l’acquisizione di Strutt & Parker, uno dei principali operatori indipendenti del mercato immobiliare del Regno Unito. L’operazione, che sarà finalizzata nel mese di settembre 2017, porterà alla fusione tra la sussidiaria britannica di BNP Paribas Real Estate e Strutt & Parker.                         

BNP Paribas Real Estate è uno dei principali attori del mercato dei servizi immobiliari e offre alla propria clientela una gamma completa di servizi che coprono l’intero ciclo di vita degli asset immobiliari (sviluppo, investment management, property management, transaction, consulenza e valuatazioni).

 Strutt & Parker è una delle principali società immobiliari del Regno Unito. Con 60 uffici distribuiti in tutto il Paese, Strutt & Parker offre alla propria clientela, individuale e istituzionale, una vasta gamma di servizi immobiliari che vanno a coprire tutte le principali categorie di asset (rurali, residenziali, retail, logistica e uffici).

 Thierry Laroue-Pont, amministratore delegato di BNP Paribas Real Estate, ha dichiarato:

“Siamo lieti di avere questa opportunità di creare un nuovo grande player immobiliare che combina le competenze delle nostre due società. Questa operazione ci consentirà di proporre ai nostri clienti, in tutto il mondo, una più ampia offerta di servizi e soluzioni ancora più innovativi. In questa nuova fase di sviluppo, dovremo tenere in forte considerazione le aspettative dei dipendenti e dei clienti di entrambi i gruppi”.

 Andy Martin, Senior Partner at Strutt & Parker,ha aggiunto:

“Sono entusiasta all’idea di unire il nostro brand con la forza di BNP Paribas Real Estate. In un mercato globale in costante evoluzione, questa operazione darà una veste unica e una nuova spinta alle nostre società. Sono rimasto colpito dal rispetto che hanno mostrato per i nostri valori aziendali e dall’enfasi mostrata nel rapporto con i dipendenti e i clienti in tutti i nostri settori di attività. Questa fusione non crea soltanto opportunità interessanti nel comparto del real estate commerciale, ma apre anche nuove prospettive nei settori rurale e residenziale grazie alle dimensioni e alla forza del gruppo che insieme stiamo creando».

 La competenza di Strutt & Parker, il secondo maggiore attore del mercato rurale britannico e il terzo del segmento residenziale, consentirà di ampliare la gamma di servizi offerti dalla controllata britannica di BNP Paribas Real Estate.

 La fusione creerà servizi aggiuntivi per tutti i tipi di asset, aumentando il valore aggiunto per tutti i clienti. Entrambe le aziende vogliono mantenere il cliente al centro delle loro decisioni, concentrandosi sull’eccellenza dei servizi offerti. Un impegno, questo, assunto allo stesso modo da tutti i team di BNP Paribas Real Estate e di Strutt & Parker.

 I team di Strutt & Parker dedicati al residenziale, rurale, allo sviluppo e alla pianificazione continueranno a operare sotto il marchio Strutt & Parker mentre il braccio commerciale dell’azienda opererà sotto il brand BNP Paribas Real Estate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da Bnp Paribas AM un comparto sulle società impegnate nel ripristino e nella conservazione degli ecosistemi

Top 10 Bluerating: Bnp Paribas domina il capitale protetto

Certificati, da Bnp Paribas 14 nuovi Double Maxi Cash Collect

NEWSLETTER
Iscriviti
X