Minibond, gli short term vanno per la maggiore tra le nuove emissioni

A
A
A
di Finanza Operativa 7 Agosto 2017 | 14:00

Arrivano a 253 le emissioni di minibond. Il mercato resta attivo nonostante il periodo estivo. L’interesse dei paesi esteri verso questo strumento di debito, che nel nostro Paese sta avendo molto successo tra le Pmi, è sempre in crescita e per questo Minibonditaly.it insieme a Epic Sim hanno pensato di realizzare anche una versione inglese del documento. Il Minibond Scorecard: Market Trends viene infatti redatto e pensato proprio per gli agenti del settore che operano all’estero: fornire una descrizione dal piglio internazionale su ciò che sta succedendo nel Mercato ExtramotPro italiano al fine di avere un quadro sempre più aggiornato e dattagliato anche fuori dallo stivale. 

Vediamo nel dettaglio cosa è successo nel mercato rispetto al nostro ultimo aggiornamento: 

  • Raggiunto il numero di 253 emissioni sul mercato ExtraMOT Pro per un controvalore superiore a 11,9 mld di euro
  • Leggera diminuzione del tasso medio 
  • La più alta variazione si registra nel settore Industrial  
  • Confermata maggiore quantità di emissioni nel Nord Italia

L’identikit aggiornato del minibond sotto 50 mln di euro è il seguente:

  • Taglio medio 7,8 mln di euro
  • Scadenza media: 5,4 anni 
  • Tasso medio d’interesse: 5,30%

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: c’è del buono nelle banche italiane

Mercati, in Italia si è aperto un nuovo ciclo economico

Cresce l’ottimismo sull’Italia. I certificati di Vontobel per sfruttare lo scenario

NEWSLETTER
Iscriviti
X