Fib in stand by a ridosso dei 22.000 punti

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Agosto 2017 | 18:00

Salutare pausa di consolidamento per il Fib, il future con legato all’indice Ftse Mib, rimasto anche quest’oggi in uno stretto trading range intorno alla soglia dei 22.000. Un movimento laterale che permette ai principali indicatori e oscillatori tecnici di allontanarsi dalla zona di ipercomprato e, di conseguenza, favorisce un prossimo ulteriore allungo dei corsi.

In quest’ottica, al rialzo, una volta messa definitivamente alle spalle la resistenza dei 22.000 punti, i successivi target sono individuabili in zona 22.250/22.300 in prima battuta e, in seguito, nell’area compresa tra i 22.500 e i 22.600 punti.

Per contro, l’eventuale ritorno al di sotto del supporto dinamico di breve termine a 21.800 innescherebbe una correzione dei corsi prima verso la zona 21.500/21.480 (dove transita la media mobile a 21 giorni).       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future di nuovo in cerca di un valido supporto

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: Fib ancora in laterale. Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono quota

NEWSLETTER
Iscriviti
X