La bassa volatilità rappresenta un’opportunità

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Agosto 2017 | 10:00

A cura di Credit Suisse

  • La solidità della crescita economica e i tassi d’interesse ridotti hanno spinto a minimi pluriennali la volatilità dei mercati finanziari.
  • Gli investitori possono sfruttare la bassa volatilità acquistando protezione al ribasso oppure partecipazioni al rialzo con rischi di ribasso limitati utilizzando opzioni.

Al di là di una breve turbolenza, i mercati finanziari sono stati eccezionalmente calmi nell’ultimo anno. I mercati azionari sono in rialzo stabile, la crescita economica è stata solida, l’inflazione bassa e le banche centrali hanno mantenuto le loro politiche monetarie espansive. Tutti questi fattori hanno contribuito a spingere i mercati finanziari verso i minimi da molti anni. Il Vix – una misura essenziale della volatilità del mercato azionario Usa – si è mosso attorno al 10% per gran parte dell’anno, mentre la media di lungo periodo del Vix è più vicino al 20%.

La volatilità si muove in cicli, e ha come motore principale la politica monetaria
Sebbene possano sempre accadere picchi di breve durata del rischio, innescati da eventi imprevisti come la recente impennata delle minacce tra USA e Corea del Nord, sembra che per ora la volatilità sia destinata a restare inferiore alla media. La disponibilità di liquidità e la capacità delle imprese di assorbire shock sono importanti volani a lungo termine della volatilità dei mercati finanziari. Poiché le banche centrali mantengono una politica monetaria ancora espansiva e le società hanno ridotto l’indebitamento finanziario, questi due fattori supportano la prosecuzione del regime attuale di bassa volatilità, al di là dei picchi di volatilità passeggeri. Tuttavia, la volatilità si muove in cicli, e quindi appena individuiamo una stretta più sostenuta delle condizioni monetarie, è probabile che inizi ad aumentare gradualmente.

Opportunità per chi realizza coperture e per gli investitori
I livelli attualmente inferiori alla media della volatilità dei mercati finanziari offrono opportunità interessanti sia a chi realizza coperture sia agli investitori. La volatilità è una misura importante per i prezzi delle opzioni, e la bassa volatilità significa che acquistare opzioni costa poco. Gli investitori preoccupati delle valutazioni azionarie dopo il lungo rimbalzo possono sfruttare la bassa volatilità per acquistare a buon prezzo una protezione al ribasso utilizzando opzioni put o strutture analoghe. Al contrario, investitori con notevoli disponibilità e che non hanno sfruttato il rimbalzo dei mercati azionari possono sfruttare la bassa volatilità per acquistare una partecipazione al rialzo dei mercati azionari, con rischi di ribasso molto limitati, utilizzando opzioni call o strutture analoghe.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X