Fib, doppio massimo in area 22.000?

A
A
A
di Finanza Operativa 17 Agosto 2017 | 18:00

Se il Fib, il future con legato all’indice Ftse Mib, non riuscirà in tempi molti ristretti a confermare il superamento della resistenza statica in area 22.000 punti si profilerebbe la formazione di un doppio massimo. Una figura tecnica che in genere preannuncia una correzione dei corsi che, nel caso specifico, potrebbero scendere prima a testare a quota 21.620 la media mobile a 21 sedute e in seguito ritracciare fono a 21.265, dove transita l’analoga media a 50 giorni.

Nell’ipotesi in cui dovesse essere superato l’ostacolo a quota 22.000 i prossimi obiettivi diventerebbero 22.250/300 prima, 22.500 in seguito e ancora quota 22.750. Meno probabile invece lo sviluppo di una fase laterale intorno ai livelli atuali (21.900 punti circa).      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X