Smi, correzione in vista. Ma di breve termine

A
A
A
di Finanza Operativa 4 Settembre 2017 | 09:30

Il future sullo Smi con scadenza settembre stenta ad allungare il passo dopo i rialzi delle ultime sedute della scorsa settimana e ritraccia al di sotto della trendline discedente di breve termine al momento passante per quota 8.900. Un movimento, quello correttivo in atto, che potrebbe proseguire e riportare le quotazioni in zona 8.835.

Per contro, l’eventuale conferma del superamento di quota 8.985, dove attualmente coincidono le medie mobili a 21 e 50 sedute, favorirebbe l’inizio di un crebile e stabile uptrend con obiettivi prima al test della resistenza statica di breve a 9.070 punti e in seguito nell’area compresa tra la soglia tecnica e psicologica dei 9.000 punti e quota 9.140, dove lo scorso 9 aagosto era stato aperto un gar ribassista.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Smi
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Forex: l’Euro/Yen conferma l’uptrend. I prossimi target

Mercati: Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i top. Fib in stand by

Mercati, petrolio Brent: ecco fino a dove può arrivare e gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X