Il Fib recupera terreno ma si profila un trading range

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Settembre 2017 | 18:00

Il Fib, il future con scadenza settembre con legato all’indice Ftse Mib, è tornato oggi a incrociare al rialzo la media mobile a 21 sedute al momento passante per 21.715 punti. Un movimento positivo ma che conferma per ora solo lo sviluppo di un trading range compreso tra quota 21.545 e 21.910. Di conseguenza, diventa cruciale per assistere a unulteriore allungo dei corsi il superamento della resistenza di breve a 21.910, livello oltre il quale i corsi dovranno però fare i conti con la soglia psicologica dei 22.000 punti prima di proseguire nell’uptrend.

Per contro, nell’ipotesi in cui dovesse essere violato il supporto posto a quota 21.545, per i corsi si profilerebbe una nuova correzione con target prima a 21.485 (dove al momento transita la media mobile a 50 giorni) e in seguito a 21.325, dove ad agosto era stato disegnato un doppio minimo.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il rally di Natale quest’anno va in retromarcia

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future tentano un timido recupero

Borse internazionali: il punto tecnico della settima di Aldrovandi

NEWSLETTER
Iscriviti
X