Elite Spac in Cloud, una nuova modalità di accesso al mercato dei capitali

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Settembre 2017 | 16:47

In Borsa Italiana è stato presentato oggi Elite Spac in Cloud, un nuovo strumento per semplificare ulteriormente il percorso verso la quotazione e che coniuga i vantaggi delle Spac tradizionali con il modello di raccolta di capitali digitale di Elite Club Deal.

Elite Club Deal è la piattaforma di private placement dedicata alle aziende Elite e agli investitori professionali, pensata con l’obiettivo di snellire il processo di raccolta di capitali che mette in relazione società e investitori facendo leva sulla tecnologia digitale che semplifica la raccolta e la gestione delle informazioni e, più in generale, il processo di investimento.

Elite Spac in Cloud si rivolge a tutte le società che vogliono quotarsi sul mercato attraverso il modello della SPAC, in un ambiente dedicato all’interno di Elite Club Deal.

Nel modello di Elite Spac in Cloud la società quotanda e i promotori negoziano i termini e le condizioni di investimento insieme al Cornerstone Investor, che sottoscrive almeno il 20% dell’offerta totale, successivamente aperta ai “Follow-on investors”. L’efficacia delle transazioni è subordinata all’ammissione a quotazione della società. Oltre 600 società da 25 Paesi fanno oggi parte della community in continua crescita di Elite.

Massimiliano Lagreca, Responsabile di Elite Club Deal ha affermato: “Elite Spac in Cloud semplifica in modo innovativo il processo di quotazione, riducendo il divario tra domanda e offerta di capitali nell’ambito di una IPO. Il modello Elite Spac in Cloud, proprio perché prevede la quotazione della società, offre agli investitori professionali che guardano prevalentemente a strumenti liquidi un’opportunità di investimento PIR compliant”.

Simone Strocchi, Presidente di Electa Ventures ha poi aggiunto: “Elite Spac in Cloud è una nuova formula che consente a tutti gli operatori interessati – promotori, imprenditori e società – di coniugare l’efficacia della Spac tradizionale con la necessità di accelerarne il ciclo di vita. Elite Spac in Cloud si prefigge di accogliere  un sempre maggior numero di promotori qualificati e investitori professionali in un ambiente organizzato dedicato a condividere i progetti di PMI eccellenti. Il ruolo di Cornerstone Investor, che aderisce agli strumenti finanziari riservati ai promotori, risponde alla crescente esigenza di istituzionali, fondi PIR e case di gestione, di investire da protagonisti in economia reale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Amundi amplia la gamma low-cost Prime ETF a Piazza Affari

Mercati, Aim Italia Conference: al via oggi la quarta edizione

ITForum Online Week: la didattica di Borsa Italiana tra certificati, Etf e derivati

NEWSLETTER
Iscriviti
X